logo moduli

1400 Vice Ispettori nella Polizia - Database Ufficiale

1400 Vice Ispettori nella Polizia di Stato

1400 Vice Ispettori nella Polizia di Stato

Software di simulazione della prova preselettiva

Per la preparazione e lo studio delle materie richieste dal bando di concorso consigliamo il volume

"1400 Vice Ispettori nella Polizia di Stato"
(Bollettino ufficiale 26 settembre 2013, suppl. straord. n. 1/24bis)

Manuale completo per la preparazione alle prove d'esame (preselettiva, scritta e orale)
Settembre 2013 - pagg. 620 - € 39,00 - Isbn 8838779664


Clicca qui per acquistarne una copia!





Elementi di diritto costituzionale - Nozioni di diritto amministrativo - Legislazione in materia di pubblica sicurezza - Nozioni di diritto civile - Elementi di diritto penale - Elementi di diritto processuale penale

Il volume costituisce un'esauriente e chiara guida per affrontare la preparazione alle prove d'esame del concorso interno per 1400 posti per l'accesso alla qualifica di Vice ispettore nella Polizia di Stato. Il concorso è stato indetto con decreto 24 settembre 2013 (bando pubblicato nel Bollettino ufficiale del Ministero dell'Interno del 26 settembre 2013, suppl. straord. n. 1/24bis).

Tale concorso prevede, infatti, il superamento di 3 prove:

  • una prova preselettiva articolata in quesiti a risposta multipla sulle materie delle successive prove scritta e orale;
  • una prova scritta che richiede la stesura di un elaborato vertente su elementi di diritto penale ovvero di diritto processuale penale, con eventuali riferimenti di diritto costituzionale;
  • una prova orale nel corso della quale, accanto ad una verifica della conoscenza delle materie prima elencate, sarà valutata anche la preparazione in tema di diritto amministrativo (con particolare riferimento alla legislazione di pubblica sicurezza) e di diritto civile (nelle parti concernenti le persone, la famiglia, i diritti reali, le obbligazioni e la tutela dei diritti).

Questo manuale copre tutte le discipline prima citate ed è stato elaborato tenendo conto delle prove assegnate nei concorsi banditi dalla Polizia di Stato negli anni precedenti, per qualifiche analoghe; ciò ha consentito di mirare al meglio la stesura del testo, con una particolare attenzione agli argomenti più ricorrenti e di maggiore interesse.

La trattazione è aggiornata a tutti i più importanti provvedimenti emanati nel 2013: a titolo esemplificativo si ricordano il testo unico sulla trasparenza nella pubblica amministrazione (D.Lgs. 33/2013), il cosiddetto decreto del fare (D.L. 69/2013, conv. dalla L. 98/2013) e il decreto in materia di esecuzione della pena (D.L. 78/2013, conv. dalla L. 94/2013).